AGGIORNAMENTO 15:07 - Jorge Martin è stato dichiarato idoneo dallo staff medico presente al Red Bull Ring: lo spagnolo, infortunatosi durante le prove libere di Brno, ha appena sostenuto gli esami clinici del caso e proverà domani mattina a scendere in pista in sella alla Moto3 del Team Del Conca Gresini per capire se avrà la condizione per affrontare poi qualifiche e gara.

Sono passati solo pochi giorni dall’intervento chirurgico utile per sistemare il polso sinistro di Jorge Martin, infortunato in seguito alla caduta nelle prove libere di Brno. Il pilota spagnolo, in lizza per il titolo iridato, è uscito dall’ospedale di Barcellona e si è messo in viaggio in direzione Austria per sottoporsi, alle 16:30 di giovedì, alle visite mediche di rito in circuito.

IL MOMENTO DELLA VERITA' - Lo staff della Dorna deciderà, risultati alla mano, se dichiararlo idoneo o meno per la gara di Spielberg. Due risultati da “zero” in classifica sarebbero un brutto colpo per la rincorsa al titolo, per questo Jorge spera nell’ok dei medici. “Il polso è migliorato e io sto meglio - spiega Martin - ho deciso di raggiungere l’Austria per vedere cosa dicono i medici. Non voglio farmi illusioni ma voglio tornare in sella e se mi daranno il “via libera” proverò a scendere in pista per capire se riesco a guidare”.