Sulla pista di Aragon il madrileno Jorge Martin eguaglia il record delle nove pole position stagionali già siglato nel 2017. Al MotorLand, il pilota Del Conca Gresini Moto3 ha dettato ancora una volta il passo in qualifica con il tempo di 1:57.066, che è anche il nuovo record della pista.

Alle sue spalle, ma con un distacco di ben mezzo secondo, Jaume Masia, alla sua seconda prima fila stagionale dopo quella britannica.

Enea Bastianini è stato il più veloce del primo giorno di libere, ora conquista la terza casella sulla griglia di partenza centrando la sua quarta prima fila stagionale ed eguagliando i numeri di Maverick Viñales  nelle qualifiche della classe cadetta.

Grande prestazione per Tony Arbolino: il portacolori del Marinelli Snipers Team ha messo  a referto il quarto tempo davanti a Dennis Foggia. Per il rookie dello Sky Racing Team VR46 è un’ottima prestazione su una pista dove ha vinto il Campionato del Mondo Junior lo scorso anno. “Oggi ho avuto la conferma che questa pista mi porta bene”, ha detto Foggia. “Speriamo in una bella gara domani”.

GLI ALTRI ITALIANI - Marco Bezzecchi ha guidato la sessione prima che arrivasse l'ultima raffica di ‘temponi’, che ha fatto scivolare l'italiano in sesta posizione.

Niccolò Antonelli ha segnato il settimo tempo, ma sarà penalizzato di 12 posizioni per aver rallentato in alcuni settori di FP3. Questo significa che Gabriel Rodrigo partirà dalla settima casella con Aron Canet e Fabio Di Giannantonio che si uniranno a lui in terza fila.

Quattordicesimo crono per Nicolò Bulega, sedicesimo per Lorenzo Dalla Porta.

Più attardati Andrea Migno, ventunesimo, e Stefano Nepa, ventisettesimo.

Qui i tempi delle qualifiche della Moto3.