Marco Bezzecchi è stato in lotta per il titolo della classe cadetta fino al GP di Sepang. Poi il verdetto: Jorge Martin è il nuovo campione della categoria con un round di anticipo.

"NON E' BASTATO" - Sconfitto ma comunque positivo, Bezzecchi ha commentato la peggior domenica della sua carriera: “Purtroppo il quinto posto di Sepang, messo insieme allo zero dell’Australia, non mi permetterà di poter lottare per il titolo a Valencia”, ha detto. “Ho lottato e dato tutto ma purtroppo non è bastato. Ci tenevo a ringraziare le persone che veramente mi sono state vicine anche quando mi hanno buttato giù, la mia famiglia e i miei migliori amici.

“Grazie ai tantissimi tifosi che mi hanno dimostrato un calore e un affetto che non mi sarei mai aspettato. Grazie al mio team per un lavoro fantastico e per non aver mollato mai. Grazie KTM per il sostegno e l’impegno di quest’anno”, ha aggiunto Bezzecchi.

Infine, i rigraziamenti alla VR46 Academy, della quale è membro: Grazie Academy, grazie Vale, grazie Uccio, grazie Albi, grazie Gianlu, grazie Babi, grazie per avermi dato tutto, perché senza di voi non sarei qua a scrivere queste parole. Adesso siamo concentrati per finire al meglio questa stagione”, conclude Bezzecchi.