Pianeta off road in raduno a Rimini. Ai grandi marchi di settore e a tutti gli appassionati è dedicato RiminiOffRoad Show, il nuovo salone di IEG Italian Exhibition Group (la società nata dall’integrazione tra Rimini Fiera e Fiera di Vicenza con presidente e amministratore delegato Lorenzo Cagnoni, vicepresidente esecutivo Matteo Marzotto e Managing Director Corrado Facco) che alla fiera di Rimini, da venerdì 21 a domenica 23 aprile, unirà expo, show e competizioni, in un clima di convivialità e festa.
Tutte le declinazioni off road. ROR è la meta di chi ama percorrere strade e sentieri con scarsa aderenza, con SUV o veicoli estremi su due e quattro ruote, con mezzi a motore ma anche alimentati dal ‘motore umano’ come nel caso della mountain bike. Il salone occuperà, con l’expo, i padiglioni di una delle più belle fiere d’Europa e le aree esterne dove saranno allestiti percorsi sterrati per le performance di auto, moto e MTB, ma allargherà la sua impronta anche sul territorio con tutti i percorsi naturali già ben conosciuti dagli appassionati.

BIASION - A tagliare il nastro del debutto di ROR, alle ore 11.00 all’esterno delle Hall B5-D5 ci sarà anche il due volte campione del mondo rally Miki Biasion. Dopo l’inaugurazione ufficiale, il grande pilota veneto parteciperà alle ore 14.00 alla conferenza inaugurale nel pad. B5, all’interno della mostra ‘L’uomo, il campione’ con la presentazione del volume La Storia dei Rally (Giorgio Nada Editore), scritto dal giornalista Sergio Remondino. In apertura della prima edizione di ROR sarà rivolto un pensiero speciale a Giuseppe ‘Pucci’ Grossi, campione di rally e coinvolto nel progetto fieristico prima della tragica scomparsa. 

CASE COSTRUTTRICI - Sono attesi a RiminiOffRoad Show i grandi marchi dell’industria internazionale dell’auto e l’area espositiva ospiterà tutte le declinazioni off road: dalla sicurezza delle vetture da turismo (SUV e berline 4x4), ai veicoli ad uso sportivo per il tempo libero, da quelli specializzati e capaci di affrontare terreni e pendenze estreme fino ai quad, alle moto e alle MTB. Al fianco dei mezzi, tutto il mondo della componentistica e accessoristica specializzata, i servizi e l’abbigliamento sportivo. Spazio anche alle destinazioni per il turismo adventure, che proporranno le loro offerte agli amanti dell’off road e del dirt road.
 
PASSIONE - A ROR la passione off road sgomma a tutto gas. Il pubblico potrà vivere in prima persona l’adrenalina off road nelle aree esterne del quartiere fieristico di Rimini, che si trasformeranno in piste fuoristradistiche per ospitare i tantissimi test drive e le fibrillanti esibizioni e competizioni a due e quattro ruote. Ad accogliere il debutto di ROR un intero territorio che incarna il mito del mondo dei motori. L’evento di IEG va ad arricchire ulteriormente l’offerta di un bacino naturale, la Motor Valley, conosciuta nel mondo per la sua attrattiva motoristica. Dai leggendari marchi quali Ferrari, Ducati, Lamborghini, Maserati ecc., agli autodromi di Imola e Misano, i musei e le collezioni, i grandi eventi internazionali del calendario motoristico a due e quattro ruote, le manifestazioni e i saloni, oltre agli straordinari campioni off road: RiminiOffRoad Show è il nuovo componente speciale di questa straordinaria ‘casa dei motori’.

INFO - Anche in occasione RiminiOffRoad Show sarà attiva la stazione ferroviaria interna al quartiere della fiera di Rimini. IEG propone la possibilità di raggiungere la manifestazione scendendo sui convogli della direttrice Milano – Bari a soli 50 mt dall’ingresso Sud. Orari: venerdì 21 e domenica 23 aprile h. 10.00-19.00; sabato 22 h. 10.00-20.00; info biglietti: http://www.riminioffroad.it/date-orari-biglietti/; info espositori: info@riminioffroad.it; website: www.riminioffroad.it; hashtag: #Riminioffroad