La Sei Giorni Internazionale di Enduro (ISDE), ovvero la gara motociclistica off più lunga, prenderà il via l'11 ottobre a Navarra, in Spagna. Per un pilota, in particolare, l'evento sarà un'occasione davvero memorabile: Ivan Cervantes, alfiere, KTM, il pilota spagnolo di enduro più vittorioso con cinque titoli mondiali e una vittoria alla 6 Giorni. Sarà sia il suo primo e ultimo ISDE sul terreno di casa.
Cervantes, infatti, non aveva preso parte a ISDE 2000 a Granada (l'ultima volta che l'ISDE si era tenuta in Spagna) e solo poche settimane fa ha annunciato il suo ritiro dalle competizioni di enduro a tempo pieno. Per questo sarà un'occasione speciale non solo per lui personalmente , ma anche per l'enduro spagnolo così come per l'ISDE, che costituirà l'ultima gara uno dei dei grandi campioni di enduro degli ultimi dieci anni.

"La Spagna non ha mai vinto la competizione a squadre, e quest'anno crediamo di poter lottare per la vittoria. Abbiamo una squadra molto buona quindi faremo tutto il possibile per vincere. Si tratta di un evento molto speciale per noi e ci sarà un gran sostegno. Per me personamente sarà la mia ultima 6 Giorni".

Ma all'ISDE Ivan ha già vinto: bel 2008, a Serres, in Grecia, è diventato il primo e finora unico pilota spagnolo a vincere la 6 Giorni di Enduro. "Ho apprezzato l'ISDE così tanto nel corso degli anni, e ho alcuni ricordi incredibili", ha commentato Cervantes. Vincere l'assoluta in Grecia nel 2008 è stato uno dei momenti salienti della mia carriera. Sono stato molto fortunato a vincere, perché molti piloti hanno avuto problemi. E' stata una gara dura che si è conclusa nel migliore dei modi per me.  E' stato fantastico essere il primo pilota spagnolo a vincere un ISDE".

"So di non essere veloce come in passato, ma insieme ai miei compagni di squadra credo che la Spagna abbia una buona possibilità di lottare per la squadra a vincere il Trofeo Mondiale. Voglio godermi la gara, la mia ultima Sei Giorni. Sarà un evento molto speciale, e io sono molto impaziente di parteciparvi", ha concluso Cervantes.