“A Passirano e nei test effettuati nelle ultime due settimane abbiamo fatto un buon lavoro”, dichiara Thomas Oldrati riferendosi all’apertura dei Campionato Assoluti d'Italia dello scorso 25 febbraio.

Ora Oldrati è pronto ad affrontare la Päijänteen Ympäriajo, la gara intorno al lago Päijänne, valida come Gran Premio di Finlandia, prima prova del Campionato Mondiale Enduro di quest’anno in programma nel weekend del 17 e 18 marzo. Oldrati gareggerà in Finlandia nella classe E2 con la Honda-RedMoto CRF 450RX Enduro e dovrà utilizzare pneumatici chiodati antighiaccio.

Disputata per la prima volta nel 1927, Päitsi quest'anno festeggerà la sua 83° edizione con una due giorni di enduro invernale estremo sulla neve e il ghiaccio con un percorso di 725 km e circa 21 ore circa di gara.

OBIETTIVO TOP FIVE -Sono contento di aver avuto la conferma delle nostre buone prestazioni e della competitività della mia Honda-RedMoto CRF 450RX Enduro con avviamento elettrico, per cui possiamo puntare ad un buon risultato”, aggiunge Thomas Oldrati. “Il mio obiettivo è la top five, ma non sarà facile perché alcuni miei rivali e i piloti finlandesi sono molto veloci. Sono però ottimista e spero in un buon risultato”.

NEVE E GHIACCIO - “La gara in Finlandia sarà molto difficile e tutta da interpretare, correre su neve e ghiaccio e a temperature di parecchi gradi sotto lo zero non sarà facile, inoltre qui ci troviamo alla seconda edizione di una gara troppo diversa rispetto allo standard dell’enduro”, commenta il team manager Matteo Boffelli.

“Ci siamo preparati bene e siamo quindi fiduciosi di ottenere un buon risultato sia con Guarneri, che con Oldrati. Ho visto i nostri due piloti anche molto motivati e incattiviti nel percorso di avvicinamento a questo Gran Premio. Noi ce la metteremo tutta”.

Il weekend del GP di Finlandia avrà inizio sabato 17 marzo da Vierumaki, a nord di Lahti, alle ore 8.00 per concludersi alle 20.00 circa, mentre domenica si partirà sempre da Vierumaki alle 8.30 con arrivo previsto alle 16.00 a Helsinki, nelle vicinanze del vecchio aeroporto di Vantaa.