Nel fine settimana il pilota del KTM De Carli Racing Junior Team, Joakin Furbetta, non ha potuto prendere parte alla prima tappa del Campionato Europeo Motocross 250 a Valkenswaard, in Olanda. Giovedì 25 marzo infatti, proprio prima di partire per i Paesi Bassi, Joakin stava girando sulla pista di Vada, in provincia di Livorno, per allenarsi sulla sabbia. Purtroppo nelle tornate iniziali, che stava percorrendo a bassa velocità, è caduto fratturandosi il polso destro. Furbetta a questo punto dovrà portare per un mese il gesso prima di iniziare la riabilitazione di circa due settimane.