Maddii Racing ha deciso di puntare tutto sui ragazzi italiani: dopo aver annunciato l'arrivo di Gianluca Facchetti - campione italiano MX Junior - e di Matteo Del Coco - tre volte campione italiano Supermarecross - la "rosa" dello schieramento è stata completata con un’altra giovanissima promessa: è Alessandro Manucci, pilota romagnolo classe 2000.

In sella alla sua prima moto a soli 5 anni, ha mostrato le sue qualità fin dalla sua prima partecipazione ai campionati regionali ed italiani fino a diventare pilota di interesse nazionale.  Quarto degli iItaliani nel 2014 con la sua TM 85, ha partecipato poi alla selettiva per la finale di Matterley Basin in Inghilterra ed è riuscito in un’ottima prestazione nel trofeo Italia – Francia difendendo il trofeo con il 1° posto assoluto.

Le stagioni 2015 e 2016 sono purtroppo entrambe compromesse da due gravi infortuni, ma nonostante le difficili condizioni fisiche Manucci è riuscito comunque a partecipare ad alcune gare dei campionati italiani ed europeo.

Per la stagione 2017 con il team Maddii, Alessandro parteciperà agli internazionali di Italia e ai campionati italiano ed europeo in sella ad una Husqvarna 125. E la competenza e l’esperienza messe a disposizione da Marco e Corrado Maddii daranno certamente ad Alessandro una mano a "crescere" e a mettere in luce le sue migliori doti.