La seconda tappa italiana del Mondiale Motocross in programma il 24 e 25 giugno non andrà in scena a Maggiora, come previsto, ma a Ottobiano. La notizia arriva contemporaneamente all’annuncio della nascita di una nuova società, la 8M Sport Group S.p.A, fusione tra Maggiora Park e Ottobiano Motorsport.

Il primo evento della Società sarà una grande sfida di livello internazionale: il Gran Premio d’Italia del Mondiale MXGP. Gli appassionati di motocross e non solo, quindi, potranno darsi appuntamento i prossimi 24 e 25 giugno per vivere una due giorni di pure emozioni e divertimento.

“Questa unione tra Maggiora e Ottobiano è una cosa meravigliosa per il nostro sport, noi abbiamo sempre creduto che l’unione fa la forza. Siamo sicuri che con le due strutture e con i ‘know-how’ delle due organizzazioni possiamo fare delle cose eccezionali", ha detto Giuseppe Luongo, Presidente di Youthstream Group SAM. "Oltre ai gran premi di Motocross potremo sviluppare insieme molti altri progetti sempre mirati alla crescita del Motocross e delle attività giovanili, fondamentali per il futuro e molto cari a tutti noi. Il nostro augurio è di una grande collaborazione e di un successo in questo fantastico progetto, che sarà messo subito alla prova con il più grande evento di Motocross in Italia il 24 e 25 giugno, con il Gran Premio d’Italia di Motocross”.

La tappa del MXGP di Ottobiano verrà presentata ufficialmente in occasione del Mondiale Motocross, GP del Trentino, in programma ad Arco di Trento nel weekend del 15-16 aprile.