Novità importanti nel motocross al femminile per il team MX Fonta Racing: dal 2019 Kiara Fontanesi avrà una compagna di squadra, la tedesca Larissa Papenmeier. Una scelta fortemente voluta dalla sei volte campionessa del mondo Kiara che ha stretto una bellissima amicizia con Larissa e che stima moltissimo come pilota.

Larissa ha dimostrato di aver un grande talento e quest'anno è riuscita a salire sul terzo gradino del podio conquistando la medaglia di bronzo del campionato WMX. Adesso andrà anche lei a guidare una Yamaha insieme alle già note campionesse “in blu” Kiara Fontanesi, Nancy Van de Ven e Courtney Duncan.

UN SOGNO, UNA DOPPIA VITTORIA - Kiara Fontanesi nell'occasione, ha scritto a Larissa tramite Instagram un post in cui è davvero entusiasta di questa decisione, tanto da aver chiesto fortemente al suo team di prenderla in squadra con sé:”una mattina prima del Gp di Imola mi sono svegliata pensando che volevo Larissa nel mio team, per me è come una sorella, sono 10 anni che ci diamo battaglia in pista, ma abbiamo sempre avuto rispetto l'una per l'altra. Lei è una delle ragazze più forti che abbia mai incontrato.L'ho vista andare sulla mia moto poco dopo la mia vittoria iridata ed è stata da subito velocissima, da qui ho capito che chiederle di far parte del nostro team è stata la scelta più giusta, per questo ringrazio mio padre e mio fratello e Yamaha che mi hanno dato la chance di raggiungere un altro passo importante. Non avrei fatto questo per nessun altro al mondo e se il prossimo anno sarà lei a vincere il mondiale per me sarà una doppia vittoria!”

LA RISPOSTA - Larissa, ha subito risposto a Kiara:”sono fortunata di avere te (riferito a Kiara) e la tua famiglia come la mia seconda famiglia e sono grata dal profondo del mio cuore. E' un onore per me essere parte del tuo team e non vedo l'ora di allenarmi e gareggiare con te.”