Una brutta tragedia si è consumata al Crossodromo di Cavallara, durante la gara del Campionato senior di motocross.
Il pilota Raffaele Mazzola ha perso la vita dopo una caduta.
Oltre a lui, anche il papà di Andrea Dovizioso, che si trovava in gara, è rimasto ferito in condizioni, fortunatamente non gravi.

L'ACCADUTO – Al crossodromo di Cavallara in provincia di Pesaro-Urbino, stava andando in scena la quarta prova del Campionato italiano senior (over 50) di Motocross, quando durante il primo giro Raffaele Mazzola di 59 anni, è caduto dopo aver effettuato un salto.
Sul posto è intervenuto subito il personale sanitario, dato che l'incidente è apparso grave e la gara è stata immediatamente interrotta.
Il pilota Mazzola, originario di San Donà di Piave, è stato rianimato a lungo, ma ogni tentativo è stato vano ed è deceduto.
Sul posto sono intervenute le Autorità e la FMI ha subito sospeso l'intera manifestazione in programma.
A quanto pare, la gara avrebbe dovuto corrersi oggi, domenica, ma a causa delle condizioni meteo avverse era stata anticipata a ieri (sabato).

ANCHE IL PAPA' DI DOVI - A riportare la frattura di alcune costole, durante l'incidente che ha visto la morte di Mazzola, è stato anche il papà del pilota Ducati Andrea Dovizioso.
Antonio Dovizioso, classe 1954 è rimasto coinvolto nello stesso incidente che è costato la vita al collega, nel tentativo di schivarlo.

(fonte foto: profilo FB Cavallara)