È arrivato il comunicato ufficiale KTM che conferma l’infortunio del due volte campione del mondo di cross MX2 Jeffrey Herlings: frattura semplice (non scomposta né esposta) del femore gamba sinistra. L’olandese è già stato operato dal Dr. Driessen a Genk (Belgio) nella stessa mattinata di Lunedì, con l’inserimento di un perno interno al femore per bloccare l’osso e accelerarne la guarigione. Resterà in ospedale tre giorni e al momento non è possibile stabilire i tempi di recupero. ‘Siamo certi che tornerà forte come ha sempre dimostrato di essere’ ha affermato Pit Beirer, responsabile del racing KTM. Nel campionato MX2 mancano meno di due mesi all’ultimo GP (Messico, 14 Settembre), dove se con un recupero miracoloso Herlings riuscisse a rientrare potrebbe difendere la conquista del terzo titolo che sembrava ormai suo. Senza Herlings, si apre uno spiraglio per il mondiale a tre piloti francesi: Jordi Tixier, Romain Febvre e Dylan Ferrandis, attualmente secondo terzo e quarto in classifica, chiusi in cinquanta punti. Le maggiori possibilità sono per Tixier, compagno di squadra di Herlings nel team ufficiale KTM: deve fare più di 145 punti sui 200 disponibili (4 GP). Può farcela considerando che negli ultimi 4 GP ha totalizzato 158 punti. Stefano Taglioni