Sul tracciato di Losail è super Antonio Cairoti. Nel round d’apertura della stagione MXGP, il siciliano della KTM ha mostrato di nuovo gli artigli. Non aveva mai vinto prima in Qatar ma in gara1 l'italiano è scattato forte al via ed è stato in testa fino al traguardo. In Gara2 si è ritrovato alle spalle del campione in carica, Tim Gajser su Honda, il quale ha mantenuto un buon vantaggio su Cairoli fino a quando il pluri-iridato non è riuscito a chiudere il gap, a sorpassarlo e a portare a casa una splendida doppietta. "Sono molto soddisfatto di entrambe le gare - ha detto Tony - è stata una gara molto spettacolare, è stato molto bello per la battaglia con Tim e speriamo di poter fare più gare insieme”.

GLI ALTRI - Gajser ha chiuso 2° assoluto, grazie al secondo posto di gara2 e al terzo della manche d’apertura, conquistato dopo una battaglia con il compagno di squadra Evgeny Bobryshev. Clement Desalle (Kawasaki)ha centrato un secondo e un quarto posto che gli hanno fatto centrare il terzo gradino del podio assoluto. Bobryshev ha sfiorato un podio e con il settimo posto di gara1 anche il podio della assoluta. Nella top five anche Romain Febvre (Yamaha): l’ex-iridato è stato rallentato da un problema in gara1 mentre nella manche finale è riuscito a conquistare un podio importante.

MXGP Gara 1 Top Ten: 1. Antonio Cairoli (ITA, KTM), 35: 02,202; 2. Clement Desalle (BEL, Kawasaki), +0: 08,904; 3. Tim Gajser (SLO, Honda), +0: 12.554; 4. Evgeny Bobryshev (RUS, Honda), +0: 22,042; 5. Jeremy Van Horebeek (BEL, Yamaha), +0: 23,434; 6. Gautier Paulin (FRA, Husqvarna), +0: 26,076; 7. Arnaud Tonus (SUI, Yamaha), +0: 29,380; 8. Maximilian Nagl (GER, Husqvarna), +0: 33,072; 9. Jordi Tixier (FRA, Kawasaki), +0: 34,933; 10. Romain Febvre (FRA, Yamaha), +0: 39,219

MXGP Gara 2 Top Ten: 1. Antonio Cairoli (ITA, KTM), 35: 00,353; 2. Tim Gajser (SLO, Honda), +0: 04,918; 3. Romain Febvre (FRA, Yamaha), +0: 23,375; 4. Clement Desalle (BEL, Kawasaki), +0: 25,782; 5. Gautier Paulin (FRA, Husqvarna), +0: 30,096; 6. Jeremy Van Horebeek (BEL, Yamaha), +0: 31,689; 7. Evgeny Bobryshev (RUS, Honda), +0: 33,559; 8. Glenn Coldenhoff (NED, KTM), +0: 47,517; 9. Jordi Tixier (FRA, Kawasaki), +0: 49,816; 10. Max Anstie (GBR, Husqvarna), +0: 57,389

MXGP generale: 1. Antonio Cairoli (ITA, KTM), 50 punti; 2. Tim Gajser (SLO, HON), 42 p .; 3. Clement Desalle (BEL, KAW), 40 p .; 4. Evgeny Bobryshev (RUS, HON), 32 p .; 5. Romain Febvre (FRA, YAM), 31 p .; 6. Gautier Paulin (FRA, HUS), 31 p .; 7. Jeremy Van Horebeek (BEL, YAM), 31 p .; 8. Jordi Tixier (FRA, KAW), 24 p .; 9. Glenn Coldenhoff (NED, KTM), 19 p .; 10. Max Anstie (GBR, HUS), 19 p.

MXGP Produttore: 1. KTM, 50 punti; 2. Honda, 42 p .; 3. Kawasaki, 40 p .; 4. Yamaha, 36 p .; 5. Husqvarna, 31 p .; 6. Suzuki, 19 p.