Ad Albacete, in Spagna, il campionato spagnolo a caratura europea (per la Moto3 include una prova, già corsa a Le Mans, in Francia) è arrivato al giro di boa. A imporsi in gara è stato uno spagnolo, Jorge Navarro (nella foto grande) che corre con una moto italiana, la IODA. Navarro ha preceduto al traguardo il  dominatore del campionato, il bravo francese Quartararo, che resta comunque saldamente al comando della classifica generale, con ben 47 punti di vantaggio su Navarro. Nel CEV corrono diversi pilotini italiani, che si fanno le ossa in attesa di spiccare il volo verso lidi internazionali. Il migliore ad Albacete è stato Stefano Manzi, che corre con la Mahindra. Puntava al podio, ma è stato superato da Remy Gardner, finendo quarto. Ed è quarto anche in campionato. Quinto Andrea Migno, che corre con la Kalex nel team di Valentino Rossi, il VR46, gestito in Spagna dalla struttura di Aspar Martinez. Sesto Niccolò Bulega e decimo Luca Marini, il fratello di Valentino, preceduto dalla forte Maria Herrera.