A pensarci bene il motociclismo è in gran parte divertimento: anche i piloti della MotoGP, nonostante la grande concentrazione per le velocità che li vedono impegnati, e nonostante la tensione di una competizione ai massimi livelli, spesso a fine gara dichiarano di essersi "divertiti". E allora, nessuna meraviglia se una Casa motociclistica come Ducati ha deciso di approdare in un parco divertimenti. E non a caso il parco in questione è in un'area dove le due ruote a motore sono particolarmente amate: la Romagna. Sarà infatti Mirabilandia ad ospitare il Ducati World, la prima area a tema motociclistico ad essere inserita in un parco divertimenti in Italia.

Ducati Motor Holding e Parques Reunidos, uno dei maggiori operatori di parchi divertimento al mondo, hanno infatti siglato un accordo per lo sviluppo di Ducati World a Mirabilandia. Grazie a questa partnership i visitatori di Mirabilandia potranno immergersi nel mondo delle “Rosse” di Borgo Panigale. 

Il progetto occuperà un’area di circa 35.000 metri quadri e l’apertura al pubblico è prevista per il 2019.

"Un viaggio Ducati World avrà il potere di far vivere ai visitatori un emozionante viaggio dentro al nostro brand”, ha dichiarato Alessandro Cicognani, Ducati Licensing and Corporate Partnership Director. “Grazie all’accordo con Parques Reunidos svilupperemo la prima area a tema motociclistico in un parco divertimenti italiano. La location di Mirabilandia, nel cuore della Motor Valley, aggiunge un ulteriore valore a questo progetto all’insegna del divertimento”.

COME SARA’ - L’area di Mirabilandia dedicata a Ducati punta a diventare un’attrazione per tutti gli appassionati di moto. Il parco tematico includerà una montagna russa di nuova generazione, che ha l’obiettivo di trasformare ogni visitatore in un pilota Ducati, simulatori, realtà virtuale e attrazioni per i bambini. Il progetto prevede anche uno showroom dove i visitatori potranno trovare i modelli di moto che hanno fatto la storia, un negozio Ducati, dove poter acquistare abbigliamento e accessori, e aree ristoro a tema Ducati e Scrambler.

PASSIONE E ADRENALINA -  “Siamo orgogliosi di poter ospitare nel nostro parco un brand come Ducati che rappresenta per molti italiani passione e adrenalina, valori che descrivono molto bene l’esperienza che i nostri ospiti vivono ogni giorno”, ha commentato Riccardo Marcante Direttore Generale di Mirabilandia. “Inoltre, questa partnership rappresenterà sicuramente anche un valore aggiunto per il territorio dove sono nate sia Mirabilandia sia Ducati”.

“Questa partnership trasformerà Mirabilandia, permettendo al parco di attirare visitatori da tutto il mondo”, ha affermato Fernando Eiroa, CEO Parques Reunidos. “Ducati World, inserita nel contesto della forte tradizione emiliano-romagnola nel settore automotive, coinvolgerà gli appassionati di motociclette in un’esperienza innovativa”.