Una triste notizia arriva dal mondo dei motori: ieri, durante una gara della Supersport 300, del Campionato di Andalusia, ha perso la vita il giovanissimo Marcos Garrido del team CD Cardoso Racing.
Per il 14enne spagnolo, quella di domenica a Jerez, era la gara d'esordio in questo campionato, dove purtroppo durante una caduta che ha visto coinvolti diversi piloti, è stato travolto.
Il giovane è stato portato subito in ambulanza all'ospedale di Jerez, ma per lui non c'è stato niente da fare.

IL COMUNICATO – La Federazione andalusa nella serata di ieri ha diramato un comunicato stampa per annunciare la triste notizia sulla morte di Marcos:”durante la gara della SP300 disputata oggi (domenica ndr) a Jerez, Marco Garrido Beltran, nativo di Rota, è stato protagonista di un incidente ed è stato prontamente soccorso dal personale medico. E' stato deciso, poi, per il trasporto urgente in ospedale, dove però il pilota si è spento un'ora dopo il ricovero. Esprimiamo le nostre più sincere condoglianze a tutta la famiglia e ai suoi amici.”

LA DINAMICA – Marcos è stato coinvolto in un incidente che ha riguardato più cadute tra la curva 2 e la 3 del tracciato di Jerez. Il giovane 14enne, dopo l'impatto, è rimasto all'interno del tracciato ed è stato travolto da un altro pilota che sopraggiungeva e che non è riuscito ad evitarlo.
Garrido è stato quindi portato immediatamente all'ospedale di Jerez ma nella sera di domenica, a causa delle gravi lesioni subite, è deceduto.
La gara, la prima della stagione, è stata subito interrotta e poco dopo la triste notizia sono stati tanti i piloti delle categorie più importanti che hanno voluto esprimere il loro cordoglio nei confronti di questo giovane pilota.