Non se ne parla più moltissimo dopo che l'incendio di Jerez ha costretto alla cancellazione delle prime due tappe del nuovo campionato. Ma la MotoE sta arrivando e prenderà il via nel corso del GP al Sachsenring in programma il prossimo 5 di luglio. Sarà la quarta categoria in gara durante la tappa del circus del Motomondiale.

DE PUNIET - Tra i piloti principali della competizione c'è Randy De Puniet, che correrà con l'LCR E – Team. Il pilota francese ha fatto il punto della situazione: «Peccato che non abbia potuto correre qui, davanti al mio pubblico - ha detto durante la FP1 della Moto2 a Le Mans - La prima gara sarà in Germania. Dove saremo per dei test dopo il GP di Catalogna. Credo che saremo pronti, sarà una bella lotta tutta da seguire».

COMPETIZIONE - De Puniet è convinto che l'esperienza dei piloti in pista sarà utile ad aumentare la qualità delle gare su cui c'è ancora molta curiosità: «Sarà sicuramente interessante vedere a duello piloti che provengono da classi ed esperienze diverse. Ma anche perché il gap tra i migliori è veramente poco».