Il CEV torna in azione questo weekend sul circuito del Motorland Aragon, con il pilota di casa Marcos Ramirez su KTM, il sudafricano Steven Odendaal su Kalex e il cileno Massimiliano Scheib su BMW rispettivamente leader nelle classi Moto3, Moto2 e Superbike.

Dopo il secondo round del Campionato Mondiale Junior Moto3 sul circuito francese di Le Mans durante l'evento Campionato del Mondo di MotoGP, il CEV Repsol torna al suo format consueto. Ad Aragon ci saranno due gare in entrambe le classi per i campionati europei di Moto2 e Superbike, e una gara nel “mondialino” Moto3.

Marcos Ramírez conduce la classifica del monaragondiale Junior Moto3 da quando ha vinto la prima gara della stagione a

, anche se il nostro Lorenzo Dalla Porta su Husqvarna è ora solo sei punti di distacco. L'italiano - poleman sia a Valencia che a Le Mans - ha colto la sua prima vittoria in Francia, mentre il pilota del team Leopard Junior Stratos non è riuscito a centrare il podio per la prima volta quest'anno.

Il giapponese Kaito Toba su Honda detiene il terzo posto, un solo punto dietro Lorenzo Dalla Porta. Quindi l'esito della gara di domenica potrebbe portare grandi cambiamenti nella classifica generale. Fra l'altro, lo spagnolo Jaume Masia tornerà in pista con la sua Honda dopo aver saltato la seconda gara di Valencia e la gara di Le Mans con un polso sinistro slogato a causa di una caduta all'ultimo giro della gara di apertura.

Nella categoria Moto3 Production, lo spagnolo Aleix Viu conduce con nove punti di vantaggio sul connazionale Héctor Garzo, entrambi su Honda.