Durante una delle gare motociclistiche più pericolose al mondo, che si corre sul tracciato cittadino di Guia, un terribile incidente è costato la vita al pilota Daniel Hegarty del team Topgun Racing Honda. A quanto si apprende, durante il 6° giro il rider britannico avrebbe improvvisamente perso il controllo della moto, andandosi a schiantare rovinosamente contro le barriere protettive. Nell’urto gli si sarebbe inoltre sfilato via il casco, circostanza che ha reso ancora più drammatico l’impatto.

INUTILE LA CORSA IN OSPEDALE - Nonostante la tempestività dei soccorsi, purtroppo per Hegarty non c’è stato nulla da fare: il pilota è morto durante il trasporto in ambulanza. La gara è stata subito interrotta.

QUI il tweet con il quale l'organizzazione del MacauGP dà la notizia del decesso e fa le sue condoglianze - alle quali ci associamo - alla famiglia e agli amici del pilota.