“Abbiamo deciso di puntare su Kevin Zannoni per la stagione 2017. E’ un pilota che conosco da un paio di anni e l’ho sempre tenuto sott'occhio", spiega Michel Fabrizio, che nel ruolo di team manager dell'MF84 Pluston Althea finalizza i suoi programmi per la stagione 2016. E Kevin Zannoni correrà insieme a Sander Kroeze, già confermato, nella classe Moto3 del CIV 2017.

Nato nel 2000 a Cesena, Zannoni ha già fatto esperienza nella categoria Moto3 del campionato italiano, chiudendo la stagione in terza piazza finale con una vittoria all’ultima gara del Mugello. Nel 2014 e nel 2015 aveva terminato il campionato Pre Moto 3 in quarta ed in terza posizione.

Con l’arrivo di questo giovane pilota e con il line-up così confermato, la squadra diretta da Michel Fabrizio in collaborazione con Althea Racing reputa di avere le carte in regola per ottenere grandi risultati nella prossima stagione.

“Sono molto felice di averlo portato quest’anno nella nostra squadra e penso sia uno dei candidati per la vittoria del campionato Moto3", dice ancora Fabrizio riferendosi all'arrivo di Zannoni. "Quest’anno ha già concluso al terzo posto, vincendo anche l’ultima gara e dimostrando quindi di essere un pilota completo e di trovarsi a proprio agio sia sull’asciutto che sotto l’acqua. Secondo me ha le caratteristiche che cerchiamo per i nostri piloti. Vedremo nei primi test come andrà; siamo fiducioso perché Kevin conosce già la KTM, avendo già disputato altri campionati con questa moto.”

“Sono molto contento di poter lavorare con il team MF84 Pluston Althea nel 2017, una squadra molto professionale e di alto livello", ha dichiarato Kevin Zannoni. "Ci sono delle brave persone, a cominciare da Michel Fabrizio, con cui avevo già lavorato con nel 2014. Mi ha dato subito degli ottimi consigli e sono quindi molto felice di avere l’opportunità di lavorare ancora con lui. Quest’anno ho debuttato nella classe Moto3, partecipando anche alla Red Bull Rookies Cup e posso dire di essere soddisfatto dei miei risultati. L’esperienza che ho maturato in questa stagione mi aiuterà sicuramente molto durante il prossimo anno e che non vedo l’ora di cominciare!”