La nuova Yamaha YZF-R6 è pronta per la stagione 2017. La Casa dei Tre Diapason rientra ufficialmente nel mondiale Supersport ma  lancia la sfida anche nella classe Supersport 600 del CIV – Campionato Italiano Velocità, supportando il G.A.S. Racing Team.

La squadra riminese sarà, infatti, officially supported da Yamaha Motor Europe filiale Italia, avvalendosi, inoltre, della preziosa collaborazione tecnica del team Motoxracing di Sandro Carusi che si occuperà del setting della rinnovata seicento giapponese che verrà preparata da Vanni Lorenzini.

In sella alla nuova YZF-R6, che farà il suo debutto sui circuiti più famosi d’Italia, saliranno l’esperto anconetano Marco Bussolotti, che arriva da due terzi posti consecutivi nelle ultime due stagioni del CIV SS600, ed il giovanissimo riccionese Lorenzo Gabellini, al secondo anno in 600.

“Con l’arrivo della nuova YZF-R6 vogliamo tornare da protagonisti anche nel CIV SS600 e siamo sicuri che il G.A.S. Racing Team sia la scelta migliore avendo insieme già vinto un titolo nel passato coi colori del Bike Service e avendo alle loro spalle l’esperienza tecnica di Motoxracing, oltre che naturalmente i piloti giusti”, dichiara Fabio Albertoni, Racing Manager di Yamaha Motor Europe filiale Italia.

“Siamo felici ed onorati di poter collaborare con Yamaha Motor Europe filiale Italia che ringrazio per la fiducia accordataci” ha detto Paolo Meluzzi, Team Manager del G.A.S. Racing Team. “Siamo consapevoli di poter fare bene: abbiamo un eccellente pacchetto tecnico, un gruppo di tecnici affiatati e motivati e due piloti molto veloci, l’esperto Marco Bussolotti ed il giovane e talentuoso Lorenzo Gabellini. Sono certo che sapremo regalare ai nostri sostenitori le soddisfazioni che meritano”.

Sono molto felice di tornare in sella ad una Yamaha e soprattutto con il team e i tecnici con i quali avevo partecipato ad una gara dell’Europeo 600 nel 2006” commenta Marco Bussolotti. “L’anno prossimo spero di conquistare importanti risultati e di conquistare il titolo italiano che mi è sfuggito nell’ultima stagione. Ringrazio il G.A.S. Racing e Yamaha per la fiducia e cercherò di ripagarli con un campionato ad alti livelli”.

“Sono al secondo anno in 600 e cercherò di mettere a frutto l’esperienza maturata nella scorsa stagione e di lottare per le prime posizioni” conclude Lorenzo Gabellini. “Sarà importante per me raggiungere subito un ottimo feeling sia con la moto che con la squadra. Avrò al mio fianco un compagno di squadra molto esperto e veloce che spero possa aiutarmi a crescere”.

Il calendario:

- Round 1-2: 22/23 aprile 2017, Imola

- Round 3-4: 20/21 maggio 2017, Misano

- Round 5-6: 1/2 luglio 2017, Mugello

- Round 7-8: 29/30 luglio 2017, Misano

- Round 9-10: 23/24 settembre 2017, Mugello

- Round 11-12: 7/8 ottobre 2017, Vallelunga