Da giovedì 20 aprile moto e piloti in pista all'Autodromo Enzo e Dino Ferrari di Imola per il primo weekend del Campionato Italiano Velocità, la massima espressione del motociclismo nazionale che quest'anno si disputerà su 12 gare, spalmate in 6 round nei più importanti circuiti italiani.

RMU VR46 Riders Academy partecipa per il 5° anno consecutivo al CIV: nelle stagioni precedenti ha conquistato 3 titoli costruttori PreMoto 3 250cc (2013, 2014, 2015), 1 titolo costruttori PreMoto 3 125cc (2013), 2 titoli piloti PreMoto 3 250cc (Bulega 2013, Vietti Ramus 2015) e 1 titolo PreMoto 3 125cc (Arbolino 2013) accreditandosi tra i migliori team del tricolore.

Quest'anno la formazione nata dalla collaborazione tra la reggiana RMU Racing e VR46 Riders Academy punta su 4 piloti. In Moto3 il rookie riminese Thomas Rossi debutta in sella alla KTM RC 250 GP, in PreMoto 3 250cc al via Lorenzo Bartalesi (fiorentino di Rignano sull'Arno) ed Elia Bartolini (cesenate di Sarsina), insieme all'americano di Chicago Damian Jigalov che bene ha debuttato come wild card l'anno scorso.

UNA NUOVA PAGINA - "Siamo alla vigilia di una nuova pagina per il nostro team nel CIV”,  spiega la team co-ordinator Ramona Gattamelati, per questo durante l'inverno abbiamo lavorato moltissimo e con impegno ancora maggiore. In Moto 3 ci aspetta la grande sfida di cercare di ben figurare con un pilota come Thomas Rossi, molto promettente ma alla prima esperienza con una moto da corsa importante come la KTM 250 GP, del tutto analoga a quella che viene utilizzata nel motomondiale. Thomas è solamente al suo secondo campionato, l'anno scorso ha fatto belle cose in 125cc e questa rimane la sua unica esperienza.

“Nella PreMoto 3 siamo reduci da una intensa giornata di test a Cremona per preparare la moto al meglio per Imola. Come noto il regolamento è cambiato drasticamente, non c'è più il banco prova per la verifica delle potenze e sono state introdotte flange di aspirazione. Questo ci ha obbligati ad un super lavoro in questi mesi per cercare le prestazioni sulla nostra RMU PM3.

“I riscontri dei test in Italia e in Spagna con Bartolini, Bartalesi e Jigalov che ha provato a Cremona e Misano Adriatico nella settimana prima di Pasqua sono positivi. I piloti sono stati sempre veloci e sono molto allenati, anche grazie alla partecipazione costante alle giornate di test e allenamenti della VR 46 Riders Academy a Tavullia e Misano Adriatico. Giovedì saremo già in pista per i 3 turni di prove libere consentiti alle nostre moto. Siamo concentratissimi per un campionato otaliano che è cambiato e cresciuto moltissimo».

Programma e TV: il programma del week end prevede giovedì 3 turni di prove libere. Venerdì Prove libere PreMoto 3 alle 10.35 e Moto 3 alle 11.10 e 16.20. Qualifiche 1 PreMoto 3 alle 15.50 e Moto 3 alle 16.20. Sabato Qualifiche 2 PreMoto 3 alle 9.00 e Moto 3 alle 9.30, Gara 1 Moto 3 alle 13.50- Gara 1 PreMoto 3 alle 16.00. Domenica Warm Up PreMoto 3 alle 9.15 e WarmUp Moto 3 alle 9.35. Gara 2 Moto 3 alle 15.00- Gara 2 PreMoto 3 alle 17.25.

Tutte le gare saranno trasmesse in diretta dal canale Sky 148 AutomotoTv e sul sito Sportube.tv