Nel weekend del 7 e 8 aprile scatta la nuova stagione del Campionato Italiano Velocità dal Misano World Circuit. Novità e conferme nel team di Extreme Racing Service, con il campione italiano in carica Davide Stirpe che difenderà il titolo con la stessa compagine che lo scorso anno lo ha accompagnato al tricolore. A dividere il box con il pilota romano, il nuovo arrivo Andrea Bolognesi. Tutti in sella alle MV Agusta F3 675 Bardahl Italia.

Ci sono anche Fabrizio e Haga - La Supersport 600 si presenta al via come la categoria più combattuta e spettacolare. Davide Stirpe, che sfoggerà il numero 1 sulla carena, e Andrea Bolognesi dovranno vedersela con avversari agguerriti, a cominciare da due nomi illustri al via: Michel Fabrizio e Noriyuki Haga, nomi che rievocano epiche battaglie nel mondiale Superbike.
Molti elementi di fascino e interesse al via di questa nuova stagione, che Extreme Racing Service insieme a Bardahl Italia, punta a vivere da protagonista.

Il National Trophy - Altrettanto agguerrito sarà il National Trophy, al quale il team Extreme Racing parteciperà con Nicholas Luzzi, come già nella scorsa stagione. In sella anche lui alla MV Agista F3 675, troverà un nutrita schiera di avversari pronti a rendergli difficile il compito di puntare costantemente alle zone alte della classifica.

Così in TV - Il primo round del CIV 2018 dal Misano World Circuit sarà trasmesso in diretta streaming da Eleven Sports (https://elevensports.it/) con le repliche delle gare in onda la settimana successiva all’evento su Sky Sport MotoGP HD (canale 208, orari da definire). Anche Automototv (canale 148 di Sky) trasmetterà in replica le gare del CIV.