Forte delle affermazioni e dei successi ottenuti in campo internazionale sui circuiti di tutto il mondo, nelle 2 come nelle 4 ruote, la vincente struttura racing si appresta ad una nuova avventura a partire dalla prossima stagione. Il CIV (Campionato Italiano Velocità) nasce nel 1911 e dal 2009 è gestito dalla Federazione Motociclistica Italiana. Rappresenta la massima espressione del motociclismo nazionale italiano, punta di un iceberg che parte dalle minimoto e in cui si sono formati tutti i giovani ora in evidenza nelle classi iridate.

NUOVA SFIDA - La formula è ormai consolidata: 6 weekend di duplici round (con gare al sabato e alla domenica) sui migliori tracciati italiani con oltre 150 piloti divisi in 6 categorie; di anno in anno, il CIV incrementa il numero ed il peso dei propri partner, senza contare la visibilità mediatica che può vantare quotidiani sportivi e tutti i maggiori siti web del settore. Dopo l’impegno costante nel FIM CEV Repsol, dalla prossima stagione il Leopard Racing è pronta ad accettare una nuova sfida agonistica affidando la direzione sportiva ad Alessandro Tonucci con lo scopo di formare i giovani talenti e prepararli all’esordio nel Campionato del Mondo.