Loris Baz tornerà al mondiale Endurance con la Yamaha Yart, anche se solo per una gara: il transalpino, infatti, sarà un sostituto di prim’ordine di Broc Parkes nella prima tappa del campionato, il Bol d’Or, in programma al Paul Ricard il 21 e 22 settembre. In quello stesso weekend, infatti, Broc Parkes sarà impegnato a difendere la leadership nell’Asia Road Racing Championship – ARRC – che disputerà a Sepang.

IL RITORNO - Loris Baz guiderà dunque la Yamaha numero 7 in equipaggio con Niccolò Canepa e Marvin Fritz e Bol d’Or. Per il francese – pilota della MotoGP e del mondiale Superbike – si tratta di un ritorno al mondiale Endurance, avendo già vinto il Bol d’Or nel 2013 con il Team SRC Kawasaki dopo un bel terzo posto alla 24 Ore del 2011 proprio con la Yamaha del team austriaco YART.

Il team austriaco avrà quindi una recluta di prim'ordine in sostituzione di Broc Parkes: il pilota australiano, del resto, non può permettersi di mancare alla gara concomitante di Sepang, perché sarà il penultimo round dell’Asian Road Racing Championship, e Parkes è attualmente in testa alla classifica.