Le prime prove libere della stagione in Europa iniziano sotto il segno di Jonathan Rea: il pilota del Kawasaki Racing Team è stato il più veloce nelle FP1 del venerdì mattina ad Aragon, fermando il cronometro sull' 1’50.570 davanti ad Alex Lowes, alfiere del team Pata Yamaha Official, e Xavi Fores, portacolori del team Barni.
Dopo quattro vittorie nelle prime quattro gare, Rea continua a mostrare dunque un’ottima forma anche se ha ottenuto il primato in FP1 per soli +0.071 di vantaggio su Lowes, che a sua volta è autore di un inizio di stagione costante.
 
Con le condizioni meteorologiche in miglioramento, lo spagnolo Fores ha completato in terza posizione la prima sessione, a +0.158 da Rea.
 
Jordi Torres e Tom Sykes completano la top 5.
 
Marco Melandri si piazza in settima posizione alle spalle di Michael van der Mark, con Leandro Mercado e i piloti del Red Bull Honda World Superbike Team Stefan Bradl e Nicky Hayden a completare la top 10.
 
Chaz Davies, il favorito qui, con tre vittorie, ha avuto problemi tecnici ed è potuto scendere in pista solo per pochi giri, ottenendo il miglior crono in 1'53.896, a +3.326s da Rea.