Marco Melandri deve ancora salire sul gradino più alto del podio da quando è tornato in Superbike, e il round Riviera di Rimini potrebbe essere la giusta occasione. Se Melandri taglierà per primo il traguardo si assicurerà la 100esima vittoria italiana in Superbike e il 34enne ha un feeling positivo in vista di questo appuntamento.

 “Sono molto fiducioso in vista di Misano”, ha detto Melandri. “Mi sento molto bene, sia fisicamente che mentalmente.

“Nei test fatti ad inizio mese abbiamo raccolto dati importanti, pur senza riuscire a risolvere completamente i problemi che ci hanno rallentato negli ultimi due round”, aggiunge Melandri, che spera di poter svolgere un’altra forte prestazione davanti ai suoi tifosi di casa che faranno sentire il classico caloroso supporto.

“Credo che la squadra abbia fatto un’ottima analisi tecnica e deliberato cose che possono essere funzionali per me, quindi mi sento sereno e ricaricato”, annuncia il ravennate. “Sarà una gara molto calda, in condizioni difficili per tutti. La concorrenza sarà molto agguerrita ma Misano è buona pista per la Panigale R, quindi sono pronto a giocarmela”.