Il campionato britannico della Superbike è approdato sul circuito di Brands Hatch per il secondo round, reduce dal primo appuntamento a Donington dove il giovanissimo Bradley Ray aveva sorpreso tutti mettendo a segno una doppietta (leggi qui).

Gara 1 - Shane 'Shakey' Byrne ha festeggiato la sua prima vittoria nel Campionato Britannico Superbike 2018: il pilota Be Beiser Ducati è riuscito a capitalizzare un errore di Bradley Ray nel penultimo giro.
L’autore della doppietta di Donington era scattato al via come un fulmine conducendo subito la gara davanti a Byrne e Leon Haslam al primo giro. Poi i primi due si sono staccati, mentre Haslam è rimasto a difendersi da Jason O'Halloran, Christian Iddon e Michael Laverty.
O'Halloran è riuscito a conquistare il terzo posto e ha tenuto a bada il contrattacco di Haslam nelle fasi conclusive con Iddon su BMW Tyco a completare la top five.

Gara 2 - Nella seconda frazione di gara Leon Haslam ha dominato l’asfalto umido ed è divenuto il terzo vincitore nel Campionato Britannico Superbike 2018, contenendo l'attacco di Glenn Irwin e Michael Laverty e tagliando il traguardo con un vantaggio di soli 367 millesimi.
Bradley Ray si era avvantaggiato all'inizio della gara, guidando il plotone davanti a Haslam, Jake Dixon, al vincitore della gara uno Shane 'Shakey' Byrne e a Christian Iddon.
Ray stava mantenendo il vantaggio quando la gara è stata fermata con bandiera rossa al settimo giro quando la pioggia ha iniziato a cadere.

Al nuovo via, Haslam si è portato subito al comando e ha iniziato a confrontarsi con Richard Cooper. Quest’ultimo è caduto però al settimo passaggio, mentre si difendeva dagli attacchi di Dixon, che nel frattempo aveva sorpassato ‘Pocket Rocket’ Haslam.
Poco dopo anche Dixon finirà prematuramente la gara. Davanti è rimasto un terzetto con Haslam, Irwin e Laverty che si sono alternati in testa per poi concludere in quest’ordine nella volata sotto la bandiera a scacchi.

Byrne ha dovuto accontentarsi del quarto posto davanti a Josh Brookes. Settimo Bradley Ray, che però rimane al comando della classifica di campionato, anche se vede il suo vantaggio assottigliarsi. A soli 10 punti, infatti, c’è Shane Byrne, mentre Leon Haslam è terzo a 14 lunghezze dal leader.

Il terzo round sarà a Oulton Park nel weekend dal 5 al 7 maggio.