Il mondiale Superbike è pronto a volare in Argentina per il dodicesimo round della stagione, che si svolgerà nel weekend dal 12 al 14 ottobre.

Intanto il nuovo Circuito San Juan Villicum ha ricevuto la visita della Federazione Motociclistica Internazionale. Le moto sono scese in pista per provare il layout, e sono state fatte ispezioni al centro medico.

L’addetto alla sicurezza del mondiale Superbike Frank Vayssie è stato incaricato di effettuare le verifiche al circuito, che ospiterà il WorldSBK per la prima volta in Sudamerica. Si sta lavorando al 100% affinché il round argentino Motul sia un evento di rilievo nel calendario.

Sulla parte più elevata del circuito sono in costruzione le tribune principali che ospiteranno migliaia di fan, che potranno seguire lo spettacolo dei 4,26 chilometri di pista da una posizione privilegiata.

È in fase di ultimazione anche il nuovo centro medico all’avanguardia, l’impianto è quasi pronto per ospitare il suo primo evento dalla sua costruzione.