Debutto stagionale per il Team Go Eleven sul circuito andaluso di Jerez.
 
Roman Ramos (nella foto in apertura), che sarà alla guida della Kawasaki ZX-10R per la terza stagione nel mondiale Superbike, ha provato la nuova elettronica e varie configurazioni, così come le nuove parti del telaio. Oltre a questo ha testato un nuovo ammortizzatore, e lo spagnolo si è dichiarato soddisfatto degli aggiornamenti. Ha migliorato il suo tempo sul giro siglato nella gara del 2016 e comincia a costruire una solida base per la prossima stagione.
 
Anche Gino Rea ha svolto un buon test con il nuovo team con il quale correrà nel mondiale Supersport. Fin dai primi giri sulla ZX-6R, il pilota britannico ha avuto un buon feeling; inizialmente si è concentrato sul suo stile di guida e successivamente si è dedicato agli aspetti tecnici della moto, sentendosi sempre più a suo agio. Rea ha raccolto molti dati nei tre giorni e ha lavorato anche sulla nuova forcella anteriore e sulla frizione. Inizia quindi ad aumentare la fiducia con la sua Kawasaki e il team è entusiasta dei progressi ottenuti nel corso del breve test.
 
È stato un fine settimana d’apprendimento anche per Kazuki Watanabe, alla sua prima esperienza con il team al Circuito de Jerez. Il giapponese ha lavorato sui diversi aspetti del set-up della moto, nonché sulla frizione e sulla sospensione posteriore. Con un buon feeling con la moto, il 26enne ha impressionato il suo nuovo team.