Fino ad ora, solo Savadori e Melandri hanno deciso di verificare le condizioni dell'asfalto umido di Portimao, dove ieri ha piovuto, rallentando il lavoro dei team nella giornata odierna. Nel paddock ci sono numerose squadre a tanti piloti pronti a scendere in pista. Probabilmente, come a Jerez, l'uomo da battere sarà Rea, che in questa occasione avrà diversi avversari, dai piloti della Ducati (Melandri e Davies) a quelli della Honda (Hayden e Bradl), passando per quelli del team BMW Althea, dove De Rosa sostituisce l'infortunato Torres, Yamaha (Lowes e Van der Mark). L'aprilia RSV4 scenderà in pista non solo con i colori del team Milwaukee ma anche con quelli del Team Ioda, sfortunato in questa occasione, in quanto arriverà in circuito in ritardo a causa di un contrattempo col traghetto. Il debutto di Mercado (il pilota scelto da Giampiero Sacchi), pertanto, avverà nel tardo pomeriggio.