“È un piacere annunciare questo nuovo accordo tra il TT Circuit Assen e Dorna WSBK Organization, che vedrà lo storico circuito ospitare il WorldSBK in Olanda per le prossime cinque stagioni", ha dichiarato Daniel Carrera, direttore esecutivo del WorldSBK.

"Il WorldSBK sarà presente su questa pista per il 26esimo anno e questo tracciato è importante sia per il campionato sia per la storia dello sport. Questo nuovo contratto riflette il nostro modo di cooperazione stabilito dal Dorna Group che ha rilevato la serie nel 2012, e non vediamo l'ora di assistere alle prossime forti stagioni al TT Circuit Assen.

"Il nuovo accordo offre un forte percorso per sviluppare la popolarità del WorldSBK e la sostenibilità finanziaria necessaria che consente a entrambe le parti di sviluppare il WorldSBK in Olanda, una prospettiva entusiasmante per il circuito, il campionato e i tifosi”, conclude Carrera.

Il contratto è stato firmato nel nuovo Legends club TT Circuit Assen, durante la conferenza stampa tenutasi per la tappa del mondiale Superbike.

Assen è il secondo circuito ad avere una presenza così lunga nella storia del campionato. Nel 1992 si è disputata la prima gara del WorldSBK e il circuito ha visto una continua evoluzione del suo layout, con l’ultimo aggiornamento recente che riguarda una nuova tribuna per regalare ai tifosi olandesi la pura esperienza del WorldSBK.

 Il presidente del TT Circuit Assen Arjan Bos, presidente del Circuito fondazione van Drenthe si è detto soddisfatto e molto contento del rinnovo: “Questo riflette il buon rapporto e la cooperazione con Dorna. Il Mondiale Superbike ha una grande storia ad Assen e sono orgoglioso che siamo riusciti a ottenere questo rinnovo per gli anni successivi.
"In collaborazione con Dorna stiamo già lavorando per aumentare la percezione dell’evento per i tifosi, qualcosa che vogliamo rafforzare ulteriormente nei prossimi anni. Inoltre, per l’identificazione dell’evento in Olanda e nel nord della Germania, è importante che piloti competitivi della zona siano anche loro in pista", ha aggiunto Arjan Bos.
L’azione del WorldSBK ad Assen prenderà il via il 28 aprile e c'è molta attesa per il pilota di casa Michael van der Mark che sulla Yamaha ufficiale punterà a dare il meglio davanti al suo pubblico, alla conquista del podio.