“È stata una gara difficile sin dalla partenza, infatti, dopo il primo giro avevo perso alcune posizioni", spiega Leandro Mercado, deluso per la sua performance.
Lo speciale appuntamento di casa per Aprilia e il team Iodaracing si è concluso con il decimo posto di Leandro Mercado in Gara2, dopo la caduta nelle prime fasi della gara del sabato. 
L’argentino ha perso alcune posizioni in partenza ed è riuscito a svolgere una buona rimonta fino alla top 10, dopodiché ha dovuto fare i conti con alcuni problemi al cambio della sua RSV4 RF negli ultimi due giri.
"Ho fatto molta fatica a passare Hayden, ho cercato di superarlo ben due volte e lì ho perso un po’ di tempo", spiega Mercado.
"Sono dispiaciuto perché avevo il ritmo e a due giri dalla fine ho perso contatto con il gruppo per dei problemi tecnici al cambio. Voglio ringraziare tutta la squadra per il lavoro svolto, ci sono alcune cose da migliorare e lavoreremo sin da subito con i tecnici per farci trovare pronti ed essere ancor più competitivi per il prossimo round”, promette Mercado.