Il mondiale Superbike si preapara a tornare in pista dopo la pausa estiva e il Pedercini Racing SC-Project ha annunciato che Riccardo Russo sostituirà Alex De Angelis. Il pilota di San Marino occupa la 17esima posizione in classifica e dopo un inizio impegnativo alla guida della ZX-10RR il suo rapporto con il team italiano si è concluso.

Lucio Pedercini ha parlato con Russo e i due inizieranno a lavorare insieme dal Prosecco DOC German Round, e il team spera in un solido finale di stagione. Russo si era assicurato un podio al Lausitzring nell'European Superstock 1000 l'anno scorso e il team è fiducioso in vista del nono round stagionale.

UN'OPPORTUNITA' IMPORTANTE - “Sono molto felice di aver trovato una nuova e importante opportunità per dimostrare quello che posso fare con una moto competitiva come quella del Team Racing SC-Project", ha detto Russo.

"Voglio ringraziare tutti coloro che credono in me, un ringraziamento speciale a Lucio Pedercini, al team completo e a Sergio Giordano che mi ha permesso di avere questa grande opportunità. Darò il massimo per essere competitivo fin dall'inizio".

"Dopo la risoluzione del contratto con Alex, ho parlato con Riccardo che a mio parere è un pilota di carattere", ha detto il team manager Lucio Pedercini. "È cresciuto professionalmente, con il desiderio di fare bene ed è pronto a lavorare con il team. In Germania Riccardo correrà per la prima volta con la Kawasaki ZX10RR. Sono sicuro che ognuno farà del proprio meglio".