Chaz Davies è pronto ad affrontare l'ultimo round del mondiale Superbike con un obiettivo dichiarato: il secondo posto nel mondiale. Attualmente, Davies è a pari punti con Sykes nella classifica iridata, ma può contare su un maggior numero di vittorie.

Il gallese, che lo scorso anno realizzò in Qatar una spettacolare doppietta, non fa mistero delle sue intenzioni.

“Sono carico in vista dell’ultimo round”, dice. “Mi piace correre in notturna sotto i riflettori, perché crea un’atmosfera particolare".

OBIETTIVO MAIUSCOLO - Le premesse sono delle migliori. “Negli ultimi due anni, la Panigale R si è rivelata molto competitiva in Qatar. Abbiamo fatto progressi costanti su questo tracciato, e lo scorso anno siamo finalmente riusciti ad avere un passo di gara davvero buono, che ci ha consentito di fare una doppietta”, aggiunge il pilota della Ducati.

“Nonostante questo non eravamo riusciti a centrare il secondo posto in campionato perché ci eravamo presentati in lieve svantaggio, ma questa volta siamo alla pari quindi sarà divertente.

Non vedo l’ora di affrontare quest’ultima sfida e sono pronto a dare battaglia. Vogliamo finire la stagione con una prestazione maiuscola”, conclude Chaz Davies.