Il team Red Bull Honda ha sorpreso tutti nei secondi test ufficiali di quest’anno, a Portimao, dove Leon Camier ha messo a segno il secondo tempo.

Sulla scia di un primo successo a Jerez pochi giorni prima, il team Honda è sceso sulla pista portoghese con i piloti Leon Camier e Jake Gagne in ottima forma: i due hanno completato 189 giri, per valutare i componenti del telaio e del motore per la Honda CBR1000RR Fireblade SP2.

CAMIER: MIGLIORARE IL RITMO - Dopo aver impostato un ritmo intenso già a Jerez, Camier ha mostrato ancora una volta una velocità interessante, impostando il miglior tempo sul giro in 1'41.623 sul nuovo asfalto di Portimão.

Alla fin fine è stato un buon test, abbiamo fatto molti progressi e migliorato le cose man mano che procedevamo”, ha commentato Leon Camier. Abbiamo fatto alcune uscite leggermente più lunghe per capire come va la moto verso la metà e la fine della gara e mi sono sentito piuttosto a mio agio.

Abbiamo ancora alcune aree su cui ci piacerebbe lavorare per migliorare il ritmo di gara e il tempo sul giro con la gomma da gara, ma tutto procede”, ha aggiunto Camier. “Abbiamo avuto un buon feeling anche con le gomme da qualifica, quindi sono abbastanza felice e non vedo l'ora di arrivare alla prima gara e iniziare la stagione”.

GAGNE: PRONTO PER L’AUSTRALIA - Per il pilota americano Jack Gagne è stato il primo assaggio del circuito portoghese e il suo continuo miglioramento nei due giorni è stato purtroppo interrotto da una caduta. I controlli medici hanno rivelato che non ha subito lesioni gravi, ma è stato costretto a saltare il resto della giornata.

“Era la mia prima volta qui a Portimão e mi piace molto il circuito”, ha detto l’americano. “Già il primo giorno in pista mi è piaciuto molto; abbiamo fatto dei progressi con la moto e io ho ne ho fatti con la mia guida. Mi sentivo molto più a mio agio rispetto a quando siamo partiti a Jerez. Purtroppo non ho potuto girare nelle ultime due ore (dopo la caduta, ndr), ma il giorno dopo abbiamo ripreso.  

"Ho davvero un buon feeling con la moto. Sto imparando molto e sono pronto per l'Australia”, ha concluso Gagne.

Il team Red Bull Honda World Superbike tornerà in pista a Phillip Island per i prossimi test, dal 19 al 20 febbraio.