Un giardino in memoria di Nicky Hayden, il pilota americano scomparso lo scorso maggio verrà fatto a Misano. A deciderlo è stata l'Amministrazione comunale della città che ha deciso di omaggiare un pilota talentuoso e molto amato dal pubblico che il 22 maggio 2017, ha perso la vita in un incidente stradale. Il progetto per la realizzazione del giardino, che verrà chiamato proprio con il nome di Nicky Hayden, prenderà il via proprio dopo Pasqua e verrà fatto nel luogo in cui il pilota ha perso la vita.

LA REALIZZAZIONE - “Kentucky Kid”, come veniva chiamato per le sue origini, era un pilota amato da tutti tanto che l'incidente mentre si stava allenando in bici avvenuto lo scorso anno a Misano, ha lasciato un vuoto incolmabile nella sua famiglia ma anche in tutti i suoi tifosi e non solo.
L'installazione che verrà fatta per ricordarlo e che verrà posizionata nel luogo in cui è avvenuto l'incidente è stata finanziata dai suoi amici tra cui Denis Pazzaglini, ex meccanico di Nicky quando correva in MotoGP con il team Repsol Honda.
Da parte dell'Amministrazione comunale c'è la voglia di terminare i lavori il prima possibile, specialmente in vista del primo anniversario della morte del pilota.
“L’Amministrazione Comunale di Misano – ha detto il sindaco Stefano Giannini - ha accolto immediatamente la richiesta fatta dagli amici di Nicky Hayden. Il pilota americano aveva un punto di riferimento in questa città e Denis Pazzaglini, misanese doc, era uno dei suoi più cari amici. Il destino ha voluto che fossero assieme in bici per queste strade fino a poche ore prima dell’incidente.”