“Questa è una delle foto del mio album ‘Wow’. La scattai a Monza nel 2013 durante la gara della Supersport…” a parlare è il fotografo polacco Lukasz Swiderek, nato a Varsavia nel 1982. All’età di sei anni aveva già assistito alla sua prima gara di MotoGP a Brno. Amando molto le moto da piccolo, ha iniziato presto con questo lavoro.

Swiderek spiega perché ha scelto quella foto fra le tante che ha scattato. “Quella fu una gara pazza perché furono esposte tre bandiere rosse, ci furono quattro partenze. Florian Marino e Lorenzo Zanetti, che erano finiti a terra, salirono sul podio! La foto è stata pubblicata sulla rivista Sport-Bikes, in Francia”. 

La carriera - Nel 1999, a soli 17 anni, Lukasz Swiderek ha cominciato a lavorare come fotografo per la versione polacca del mensile Motorrad, coprendo sia le gare che i test di moto. Dal 2003 Swiderek ha l’accredito permanente per i campionati MotoGP e WorldSBK, lavorando per Sport-Bikes Magazine, L’Equipe, la FIM e altre aziende coinvolte nelle gare motociclistiche. Attualmente è proprietario dell’agenzia PSP fondata nel 1979 da Stan Perec.