Grande notizia per Eugene Laverty, che ha rischiato di rimanere fuori dal campionato mondiale Superbike, invece correrà con una delle moto più in vista del lotto: la nuova Ducati Panigale V4R schierata dal team Go Eleven.

Cambiamenti importanti per la compagine piemontese, che è reduce da otto stagioni consecutive con il marchio Kawasaki, e che invece ora passerà a Ducati,  

Arruolato in un team di esperienza come il Go Eleven, Eugene Laverty sarà una forza importante in più nello schieramento del 2019: l’irlandese vanta ben sei stagioni nel mondiale Superbike e 35 podi con tre costruttori diversi: Yamaha, Aprilia e Suzuki. Con Aprilia ha conquistato il secondo posto in classifica nel 2013, mentre quest’anno ha chiuso all’ottavo posto dopo essere mancato a quattro gare per infortunio. Il supporto di Ducati sarà un valore aggiunto per la prossima stagione, visto che inizia una nuova era con una nuova moto costruita dalla Casa di Bologna.

UNA SELLA COMPETITIVA -  “Sono felice di unirmi al Team Go Eleven per guidare la nuova Ducati Panigale V4 R nel 2019”, ha dichiarato Laverty. “Le ultime cinque settimane sono state stressanti, quindi è una grande notizia sapere che avrò una sella competitiva. Il supporto di Ducati è rassicurante e sono fiducioso del fatto che avremo un bel pacchetto per lottare per la vittoria. Ringrazio Denis Sacchetti e tutto il Team Go Eleven per avermi dato fiducia”.