La sicurezza prima di tutto: è per questo che i piloti del mondiale Superbike hanno deciso di non disputare la terza gara del weekend, che avrebbe visto partire in pole Jonathan Rea dopo la vittoria nella Superpole race questa mattina davanti a Chaz Davies e Alvaro Bautista.

Se questa mattina le condizioni meteo offrivano una pista asciuttta e una temperatura di 13°C, nel pomeriggio il maltempo si è abbattuto sulla pista del Santerno: una pioggia forte che ha indotto i piloti a decidere di non disputare la gara. Dalla Safety Commission e dalla Direzione Gara è così scaturita la decisione di annullare la terza sfida del weekend per la Superbike.

ANNULLATA ANCHE LA SUPERSPORT 300 - Allo stesso modo è stata annullata dalla Direzione Gara anche la corsa della Supersport 300 che, come da programma, avrebbe dovuto disputarsi successivamente alla Superbike.

Questa prematura fine delle ostilità a Imola fa sì che Alvaro Bautista continui a condurre la classifica generale con 263 punti seguito da Jonathan Rea a 43 lunghezze e Alex Lowes già a 123 punti.

La rivincita è fissata sul circuito Angel Nieto di Jerez, in Spagna, dal 7 al 9 giugno.