E' tornato sul podio dopo sette mesi di astinenza. Dopo il secondo posto di Locali 2018, Tom Sykes replica a Misano. Stavolta in sella alla BMW, che può festeggiare un risultato di nuovo al top. Gran parte del merito va al pilota britannico e al suo particolare feeling con il circuito romagnolo (sei pole position in carriera per lui) e con l'asfalto bagnato. Come ogni buon britannico che si rispetti. Ma Tom, ai piedi del podio, ha voluto iniziare l'intervista ringraziando i suoi tecnici e il lavoro svolto al box.

OK ANCHE SULL'ASCIUTTO - "Un risultato fantastico e voglio dire grazie ai ragazzi, che hanno fatto un gran lavoro al box - dice l'ex-iridato - abbiamo centrato un podio in condizioni difficili. E' un gran giorno, perché concretizza anche le ottime prove. Mi sono divertito molto in gara, avevo un buon passo e sono molto soddisfatto del rendimento della moto anche sull'asciutto".