Mancano tre round alla fine della stagione. Rea il Cannibale porterà a casa il suo quinto mondiale nella categoria, ma in questo fine settimana abbiamo rivisto un Alvaro Bautista competitivo. Ecco i voti del fine settimana ai protagonisti.

LE PAGELLE DI PORTIMAO

Alvaro Bautista – VOTO 9 - Ritrova la vittoria e finalmente passa un bel fine settimana. Oltre alla vittoria in gara 2 è competitivo anche in gara 1, autore di una bella rimonta fino al quarto posto, e dice la sua anche in Superpole Race. Peccato che il suo duello con Rea non sia durato per tutta la stagione.

Jonathan Rea – VOTO 9 – C'è poco da aggiungere ormai alla sua stagione. A Portimao non arriva la vittoria in gara 2 ma il secondo posto non è certo un risultato da criticare. Mancano tre round al suo quinto mondiale (aritmeticamente ancora meno). Meritato.

Toprak Razgatlioglu – VOTO 8 – Fatica tantissimo a causa delle gomme, ma in gara 2 si riscatta cedendo solamente ai due mattatori del week end. Tanti podi in questa stagione, riuscirà a trovare anche la prima vittoria?

Alex Lowes – VOTO 8 – Podio in Superpole Race e quarto posto in gara 2. Yamaha ha fatto la scelta giusta? I suoi miglioramenti in questa stagione sono evidenti.

Leon Haslam – VOTO 5 – Tre volte quinto è un risultato insufficiente? Considerando potenziale, esperienza e anche i test di due settimane fa proprio su questa pista, sì.

Michael van der Mark – VOTO 7 – Il suo talento non è in discussione ma pecca di concretezza e costanza. Bel podio in gara 1 ma poi chi lo ha visto? Deve dare di più.

Tom Sykes – VOTO 5,5 – BMW ha annunciato la sua conferma per la prossima stagione. Quando c'è da tirare con la sua S1000RR risponde sempre presente. Ma le gare sono un'altra cosa. Fine settimana così così.

Marco Melandri - VOTO 6 - E' nella top ten sia in gara 1 che in gara 2. Un risultato che gli può stare bene.

Chaz Davies – Voto 6 - La sufficienza è per il secondo posto di sabato, ma coincidenze e sfortune della domenica lo fanno ripiombare nell'anonimato. Stagione da dimenticare.

Loris Baz – VOTO 7 – Un fine settimana da combattente. Si è meritato la conferma del team Ten Kate.