MV Agusta ha deciso di raddoppiare gli sforzi ufficiali nella classe Supersport, siglando un accordo con Alessandro Zaccone. Il giovanissimo pilota italiano verrà schierato dal team nella FIM Europe Supersport Cup 2017, categoria del MOTUL FIM Superbike World Championship che si corre in concomitanza con il Mondiale WorldSSP e che, quindi, vedrà il diciassettenne romagnolo correre al fianco di Patrick “PJ” Jacobsen (altra guida del Team MV Agusta Reparto Corse) per le sole tappe europee del campionato. 

TALENTO PRECOCE - Zaccone nasce a Rimini nel 1999 ed a soli 4 anni, in sella ad una minimoto, inizia la suo precoce carriera sulle due ruote da competizione. Nel corso degli anni il giovanissimo centauro romagnolo ha partecipato a diversi trofei e campionati nazionali, catalizzando l’interesse di team e addetti ai lavori, fino ad approdare, nel 2016, alla FIM Europe Supersport Cup. “MV Agusta è una realtà storica del motociclismo italiano ed internazionale ed entrare a far parte di questa squadra per me significa davvero molto. Ho avuto già un primo contatto con la F3 negli ultimi test a Jerez ed ho trovato da subito un ottimo feeling con moto e squadra”.