Kenan Sofuoglu, alfiere del team Kawasaki Puccetti Racing, ha mostrato un’altra grande dichiarazione di intenti nella lotta per il titolo, conquistando a Donington la terza vittoria consecutiva in tre gare. Sul podio con lui sono saliti il leader Lucas Mahias su Yamaha e Jules Cluzel.

Dopo aver saltato i primi due round dell’anno a causa di un infortunio in allenamento, Sofuoglu è secondo nella classifica di campionato dopo sei gare, grazie ad un record pari al 100% negli ultimi tre round. In una gara che è ripartita dopo la bandiera rossa, il poleman Sofuoglu ha dominato i 13 giri in programma, tagliando il traguardo con un margine di +2.45s davanti a Mahias.

Per Mahias questo è il terzo secondo posto di fila dietro al turco e ha mantenuto la testa della classifica per 30 punti, anche se inevitabilmente sente il fiato sul collo del campione in carica e veterano della classe.

Cluzel sulla Honda CBR600RR ha siglato un buon terzo posto per il suo secondo podio della stagione e il francese ha puntato al secondo posto del connazionale fino alle ultime curve.

La top five è completata da Luke Stapleford, seguito dall’irlandese Jack Kennedy.

La top 10 è composta da Sheridan Morais, Anthony West, Kyle Smith, Hikari Okubo e Joe Francis (HALSALL Racing Team.

Federico Caricasulo è scivolato alla curva 12 nei primi giri della gara e anche il connazionale Christian Gamarino ha abbandonato la corsa, negli ultimi momenti. Un problema tecnico invece non ha concesso a PJ Jacobsen e la MV Agusta Reparto Corse di ripartire.

Qui la classifica.