L'ultima Superpole del mondiale Supersport reca la firma di Lucas Mahias: sul circuito internazionale di Losail il leader in campionato ha firmato un'ottima prestazione sulla sua Yamaha ufficiale e ha preceduto il connazionale Jules Cluzel su Honda e il finlandese Niki Tuuli, portacolori del team Kallio Racing.

Con il giro record in 2’00.738 Mahias scatterà dalla prima casella dello schieramento di partenza per l'ultima gara del campionato. Cluzel si è qualificato a + 0.546s da Mahias, mentre Tuuli conclude la prima fila a + 0.654s da Mahias.

Il campione del mondo in carica Kenan Sofuoglu su Kawasaki del team Puccetti Racing ha ottenuto un ottimo quarto tempo: il turco è tornato in pista inaspettatamente a seguito dell'infortunio al bacino rimediato a settembre in Francia. Il turco ha avuto l'ok dai medici per prendere il via all'ultimo round della stagione.

PJ Jacobsen su MV Agusta Reparto Corse e Sheridan Morais, alfiere del team Kallio Racing, completano la seconda fila.

Settimo miglior crono per Federico Caricasulo su GRT Yamaha, davanti a Luke Stapleford e Kyle Smith, che partiranno dalla terza fila, nonostante Smith sia incappato in una caduta durante il turno.

Michael Canducci, alfiere del team Puccetti Racing Junior, Christian Gamarino, Bardahl Evan Bros Honda e Anthony West su Kawasaki Puccetti sono in quarta fila.

Qui i tempi delle qualifiche.