"Sono stato veloce nel fine settimana in Qatar, abbiamo fatto un buon lavoro”, ha dichiarato  Federico Caricasulo, che nell'ultimo round della stagione ha concluso con un buon quarto posto, dopo aver lottato anche per la vittoria.

“Abbiamo fatto un’ottima scelta di gomme all’anteriore, ma dopo i primi dieci giri circa ne ho sentito il degrado", ha commentato Caricasulo. "Non sono molto contento del quarto posto, ma ho lottato con Kenan e anche per la vittoria per molti giri. Voglio fare i miei complimenti al mio compagno di squadra Lucas e al team per la grande stagione, si meritano questo successo dopo il campionato che hanno fatto”.

IN CRESCENDO - La cosa che rende il 21enne Federico Caricasulo particolarmente soddisfatto è il quinto posto in classifica iridata, primo degli italiani.

“Sono contento della mia ultima parte di campionato, perché nella prima ho avuto troppi ‘zero’, mentre successivamente, dopo alcuni cambiamenti, è stata una stagione in crescendo", ha detto Caricasulo. "Sono contento di aver rinnovato con questo team e sono sicuro che il prossimo anno faremo una grande stagione”.