E' confermato: MV Agusta sarà impegnata nel Mondiale Supersport 2018 attraverso la partnership con il Team Vamag, che era già al via della passata stagione. La compagine si chiamerà MV Agusta Reparto Corse by Vamag e i  piloti saranno Raffaele De Rosa e Ayrton Badovini.

I piloti - Classe 1986, campione del mondo della Superstock nel 2010, Ayrton Badovini ha accumulato 24 podi nei suoi anni di militanza in WorldSBK, WorldSSP e STK1000. Lo affiancherà nel box MV Agusta il connazionale Raffaele De Rosa, nato a Napoli nel 1987, anche lui pilota esperto con trascorsi nel motomondiale e campione del mondo della Superstock 1000 nel 2016.

I due piloti italiani prenderanno confidenzacon la MV Agusta F3 675 nei prossimi giorni in occasione dei test invernali sul circuito di Cartagena.

ENTUSIASMO E CATTIVERIA - “Mi sento rinato, il concretizzarsi di questa opportunità mi dà una forte carica per la nuova stagione", ha dichiarato Ayrton Badovini senza mezzi termini. "Sentirsi coinvolti da una casa ufficiale, con staff e condizioni tecniche al top, mi accende quell’entusiasmo e quella cattiveria che non sentivo da un po’. Mi sembra di essere tornato al 2010, quando vinsi il titolo mondiale STK1000. Lavoreremo sodo, soprattutto nei test invernali, e cercheremo di essere tra i migliori già dalla prima gara in Australia. Grazie a tutta la famiglia MV Agusta, ad Andrea Quadranti e Gianfranco Crosta per la fiducia che mi hanno accordato”.

ONORE E MOTIVAZIONE - “Per me è un onore rappresentare i colori ufficiali di MV Agusta nel mondiale Supersport 2018", ha aggiunto Raffaele De Rosa. "Malgrado mi sarebbe piaciuto continuare un’altra stagione in Superbike, quando ho ricevuto la chiamata del Team, non ci ho pensato due volte e ho detto sì. La F3 è sempre stata tra i protagonisti di questa classe e la squadra sta lavorando su diverse novità tecniche che testeremo quanto prima. Dal canto mio, sono più che motivato e non vedo l’ora di poter provare la moto in pista. Grazie ad Andrea Quadranti, Giovanni Castiglioni e Gianfranco Crosta per questa bella opportunità”.

OBIETTIVI ELEVATI - “Ringrazio MV Agusta ed in particolare il Reparto Corse per la fiducia riposta nel nostro Team", aggiunge Gianfranco Crosta. "Il gruppo cosi allargato avrà modo di operare in sintonia con quanti hanno già da tempo lavorato al progetto con il chiaro intento di essere tra i protagonisti della prossima stagione”.

Siamo felici di questa partnership con il Team Vamag con il quale intendiamo rendere ancora più competitiva la F3 e permettere ai piloti di combattere per le posizioni di vertice", conclude Andrea Quadranti.