Con condizioni meteo inclementi sulla pista di Assen, con freddo e vento durante la Superpole della Supersport 300. A metà della sessione, poi, è arrivata anche la pioggia, a cristallizzare le posizioni.

LA PRIMA FILA - Pole position a sorpresa per l’indonesiano Galang Hendra Pratama, portacolori del team Semakin Di Depan Biblion Motoxracing. Classe 1999, il pilota più veloce del Gruppo A e si è aggiudicato il via dalla prima casella dello schieramento per la gara di domani con il crono di 1’51’’475.

Insieme a lui in prima fila ci sarà il vincitore di Aragon, lo spagnolo Manuel Gonzalez, portacolori del team Kawasaki ParkinGO Team, con il suo connazionale Mika Perez, alfiere della Scuderia Maranga Racing, a completare la prima fila.

LA TOP TEN - Si conferma uno dei protagonisti delle zone alte della classifica il francese Hugo De Cancellis: il pilota del Team Trasimeno domani aprirà la seconda fila e andrà sicuramente a caccia di un altro podio, mentre il suo compagno di squadra Omar Bonoli ha siglato un ottimo quinto tempo. A completare la prima fila, c’è il pilota olandese Scott Deroue su Kawasaki el team Motoport, il più veloce del gruppo B e concentrato ad ottenere buoni risultati davanti al pubblico di casa.

La terza fila della classifica generale della Superpole vede vede l’ucraino Nick Kalinin affiancato dal tedesco Jan-Ole Jahnig e dallo spagnolo a Borja Sanchez.

Decimo crono, a 7 decimi dalla vetta, per la spagnola Ana Carrasco, campione in carica della categoria. 

Qui i tempi della Superpole della Supersport 300.