Dopo le prove 2 del venerdì tedesco, al Lausitzring è Maximilian Scheib a firmare il miglior tempo del Campionato europeo Superstock 1000. Il pilota cileno, in sella all'Aprilia, ha fatto il suo miglior giro in 1'39.330, tempo che ha migliorato di sette decimi rispetto alle prove 1 di questa mattina.

Alle sue spalle, staccato di poco più di un decimo, Roberto Tamburini in sella alla sua Yamaha con 1'39.456, terzo Federico Sandi (BMW Berclaz Racing) in 1'39.555 e quarto posto per Mike Jones (Ducati Aruba.it Junior Team) con 1'39.596. Chiudono la top 10 Florian Marino (Yamaha) che ha conquistato il quinto posto, sesto Luca Vitali in sella all'Aprilia del Team Nuova M2 Racing, settimo Toprak Razgatlioglu, ottavo Jérémy Guarnoni, nono Ilya Mykhalchyk, decimo Michael Ruben Rinaldi del Ducati Aruba.it Junior Team.