Costa Rica: rissa in pista, squalificati per due anni

Due piloti costaricani sono stati squalificati per due anni dopo essere stati protagonisti di una rissa durante una gara del campionato nazionale o sul circuito Grupo Sur dell'autodromo La Guacima. I due piloti sono Jorge Martinez e Marion Calvo: come si può vedere dal video, che è diventato virale sulla pagina social di CRF Motors, Calvo ha attaccato Martinez, che ha perso il controllo della moto e si è aggrappato alla moto di Calvo, che gli era affiancato. Pochi metri dopo Calvo si è fermato, mentre Martinez ha corso un bel rischio aggrappandosi alla moto in corsa dopo che la sua gli era letteralmente sfuggita dalle gambe. Quando Calvo si è fermato, Martinez lo ha colpito con un pugno e lo ha fatto cadere. Calvo ha risposto, poi i due hanno preso strade diverse. La vicenda è avvenuta è avvenuta lo scorso 17 febbraio, ma la squalifica per due anni è stata comminata successivamente dalla Latin American Motorcycle Association, unione continentale che fa capo alla Federazione Motociclistica Internazionale.(Fiammetta La Guidara)